Che persona voglio essere?

In evidenza

Ogni giorno ti alzi e ti domandi cosa farò oggi? come andrà? quali problemi avrò? ed un’infinita serie di domande incalzano una dietro l’altra come se fossero tutte in fila ad uno sportello, pronte per avere ognuna il suo giusto attimo di considerazione.

In realtà dovresti chiuderlo questo sportello e porre la tua attenzione ad una sola domanda che può cambiare la tua giornata e giorno dopo giorno anche la tua vita. Una semplice domanda che può darti il coraggio di mettere giù dal letto il piede con la forza giusta per sostenerlo e per incamminarti fiero nella vita.

La domanda è: che persona voglio essere ?

Sembrerebbe banale, ma la risposta a questa domanda determina il senso ultimo della tua vita, chi voglio essere che tipo di persona, e quindi per essere come voglio dovrò di conseguenza comportarmi in  un certo modo che non dipende dal caso, dalle circostanze o dalle altre persone. Ma dipende soltanto da me.

E questo significa  che tu chiunque sia, ovunque tu sia sei libero e hai un potere immenso, il libero arbitrio. Puoi decidere della tua vita partendo al mattino con un chiaro progetto per la tua giornata.

E’ inutile colpevolizzare il mondo per la nostra infelicità, sfortuna, o altro.

Tu e tu soltanto hai in mano la chiave della tua vita. Decidi che persona vuoi essere e diventa quella persona.

Puoi decidere tutto, iniziando giorno per giorno, azione dopo azione, senza rimandare a domani, dandoti un’altra occasione per dipingere la tua vita con i colori che vuoi.

Non guardare al passato, non puoi più cambiarlo, e quindi dimentica la persona che eri,e che magari colpevolizzi ancora per alcune scelte; anch’ essa ha un ruolo perché è servita a diventare la persona che vorrai essere .

Pensa al tuo oggi e passo dopo passo diventa ciò per cui sei stato creato.

Annunci

Occasione

 

Ero soffocata dall’immensa complessità del mondo,impaurita dalle sue contraddizioni,  schiacciata dal peso di ostacoli sempre maggiori e desiderosa di una via in discesa.  Fino a quando mi sono resa conto che la via in discesa ti fa rotolare  dolcemente verso il nulla, lungo la rotta di qualcun altro, facendoti perdere te stesso.

La crescita è una via difficile, in salita, passa attraverso ostacoli e traguardi, dove i problemi sono soltanto un sassolino nella scarpa che ti ricorda che sei vivo.            Con la  giusta forza d’animo i problemi possono trasformarsi in occasioni per mettere alla prova il tuo ingegno,la tua creatività, la voglia di migliorarti.                            Non importa quanto un sasso sia lanciato con forza e da chi e per quale motivo nel tuo mare, ma soltanto quante onde riesce a smuovere,quale meccanismo riesce ad innestare  in te; se tu riesci a trasformare ogni difficoltà  in un occasione positiva hai trovato la via giusta smettendo di soffrire e compiangerti ed iniziando a crescere.

Minerva   2016

Nipote

Occhi grandi, grandi

sgranati verso il futuro,

Sorriso contagioso di gioia e allegria

e un’aura luminosa che attrae tutti come una lanterna le falene.

Lo guardi e pensi…..

…che questo  mondo forse non merita una creatura così speciale

e speri che il tempo non soffochi mai la sua ingenua curiosità,

non intacchi la sua pura integrità e il suo candido cuore

e non spenga  mai la fiamma di passione che alimenta i suoi sogni…

…Poi ti rendi conto che forse,

 solo grazie a lui per il mondo c’è ancora speranza.

Minerva 2015

Malinconia

Lieve la malinconia,

circonda il sorriso  trasformandolo in rimpianto.

Sembra tiepida,ma rende tutto più freddo o troppo bollente,

arrossando le guance come fa il vento d’inverno.

E’ appannarsi di vetri….opaco candore,

non fidarti, ti avvicina all’amore,

ma ti fa toccare il fondo.

Minerva

Settembre 2007

Ricorda chi sei

Se ti senti perso senza scopo nè verso,

affacciati al mare e saprai cosa fare.

Lascia che le onde infrante lavino via le tue maschere,

e ti liberino dalla rabbia,dal dolore,dalla paura e dal rancore.

Lascia che il dolce canto del mare risvegli la tua essenza più pura.

Respira la sua forte energia, respira l’infinita costanza,

assorbi il suo fiero coraggio.

Lancia via,

lontano, per sempre ,ciò che è stato

lascia apparire dal tuo viso non più una lacrima, ma un sorriso.

Lascia che la sua lieve brezza accarezzi il tuo cuore

e sfogli il libro dei tuoi sogni.

Che il suo profondo blu invada la tua anima

risvegliando il bambino che è in te

dal gelido inverno della ragione.

Saprà ricompensarti…

con spensierate emozioni

con il dolce profumo dei ricordi,

con la bellezza di mille orizzonti

e ti ridarà la tua legittima voglia di essere felice.

 

Minerva   

Gennaio 2017